RADIOFREQUENZA MEDICA

 

E' una apparecchiatura elettromedicale che ha la particolarità di creare calore endogeno compreso tra i 42-46 gradi incrementando così la circolazione sanguigna con un conseguente immediato e significativo miglioramento della tonicità  dei tessuti.

Stimola i fibroblasti a produrre collagene ed elastina creando effetto lifting duraturo.

VISO:

  • Effetto lifting su viso, collo, decolletè. 
  • Distensione rughe perioculari e nasolabiali.
  • Effetti immediati su rilassamento palpebrale e zampe di gallina.

I movimenti lenti e circolari rendono il trattamento piacevole e stimolano il drenaggio linfatico.

Tonifica e rassoda con risultati naturali e duraturi, visibili fin dalla prima seduta.

 

Utile nella terapia dell'acne associando però una terapia omotossicologica di drenaggio, gemmoterapica e omeopatica.

ADIPOSITA' LOCALIZZATA E FOSFATIDILCOLINA

La fosfatidilcolina è un fosfolipide presente in alcuni alimenti quali fegato, tuorlo d'uovo, lecitina di soia.

A livello di medicina estetica, se iniettata nel tessuto adiposo, la fosfatidilcolina è in grado di solubilizzare i grassi, riducendo il volume degli adipociti ed eliminarli per via urinaria.

E' per questo motivo che nei giorni successivi all'iniezione si potrà notare un'urina di colore più intenso e maleodorante. 

Zone in cui si può iniettare fosfatidilcolina:

  • addome
  • interno coscia
  • coulottes de cheval
  • fianchi

Il giorno dopo la seduta le sedi trattate potrebbero:

  • ritrovarsi infiammate
  • doloranti
  • presentare gonfiore, ematomi.

Tutto ciò è considerato normale e regredisce dopo qualche settimana.

 

 

Controindicazioni all'uso della fosfatidilcolina:

  • gravidanza, allattamento
  • diabete grave e complicato
  • immunodepressione
  • allergia alla soia e all'uovo
  • insufficienza epatica, insufficienza renale
  • obesità
  • disturbi della coagulazione

Dopo attenta anamnesi :

  • delimitare le zone da trattare
  • disinfettare la cute
  • ghiaccio spray per ridurre il pizzico dell'iniezione
  • aspirare e iniettare
  • massaggiare

Una seduta ogni 30 giorni per 3-4 sedute.

PEELING MEDICO ACIDO MANDELICO

 

 

L'acido mandelico è un alfa-idrossiacido utilizzato in cosmesi per realizzare creme schiarenti e antiossidanti e nel trattamento peeling per risolvere situazioni quali:

  • trattamento acne volgare
  • comedoni
  • discromie cutanee (macchie)
  • melasma, cloasma, lentiggini
  • ricompattante della pelle
  • antirughe
  • rosacea

Tale peeling non è fotosensibilizzante, per cui può essere applicato anche in estate, a tutti i tipi di pelle, anche a quelle particolarmente sensibili.

La pelle, già alla prima seduta sarà più luminosa, compatta, più bella ed applicato più volte ridurrà macchie e discromie cutanee.

Tra le controindicazioni al peeling io considero la gravidanza e l'allattamento per cui in tali condizioni io personalmente non lo eseguo.

 

PROTOCOLLO:

  • preparazione della pelle (togliere completamente il trucco)
  • applicazione peeling
  • rimozione peeling
  • applicazione maschera in tessuto lenitiva per 15 minuti
  • crema idratante 
  • crema protezione solare.

A livello domiciliare il paziente dovrà mettere crema idratante (2 volte al giorno) e protezione solare.

TRANSDERM ULTRAPEEL

 
                                                                                                                                
 
   

Dispositivo per la veicolazione di farmaci come alternativa alle iniezioni. 

Consta di due momenti : 

a ) MICRODERMOABRASIONE, metodica indolore che rimuove lo strato corneo superficiale ( cellule vecchie ) levigando la pelle. Aumenta la capacità di passaggio dei farmaci e dei prodotti di biostimolazione di 5 volte rispetto ad altre applicazioni.

b ) VEICOLAZIONE DI FARMACI ( acido ialuronico, aminoacidi, vitamine ) attraverso rilassante e piacevole massaggio. 

Questa stimolazione delicata cura e migliora:

  • Piccole rughe superficiali
  • Ipersecrezione sebacea
  • Pelle spenta e poco elastica.

La pelle non subisce traumi e sarà luminosa e compatta .

Saranno inoltre prescritti integratori alimentari a base di vitamine, acido ialuronico e consigli nutrizionali per un benessere globale.

 

La Veicolazione Transdermica viene inoltre applicata nella Terapia Antalgica per dolori articolari, muscolari e tendinei. 

 

BIOLIFTING VISO

 
                                                                                                                                  
 
   

La rivitalizzazione del viso con METODO MADE si avvale della presenza di Collagene Omeopatizzato che stimola la produzione di collagene endogeno, favorendo maggiore elasticità della pelle del viso e dell'enzima Ialuronidasi anch'esso omeopatizzato che funziona da "aggregatore" dell'acido ialuronico stesso.

Essendo l'acido ialuronico il cemento dei tessuti, con questo principio si ottiene un ulteriore compattamento dei tessuti e quindiun risultato soddisfacente e visibile.

L'Omeo-Mesoterapia non può cancellare le rughe, ma può stimolando la reattività della cute, ottenere il rassodamento dei tessuti, la distensione delle rughe e un effetto di ringiovanimento globale.

Si effettuano con piccolissimi aghi dei pomfi superficiali sul viso, collo, decolleté, ma anche per addome, glutei e dorso delle mani.

Il numero delle sedute, a seconda delle condizioni del paziente, può variare dalle 5 alle 7 sedute con cadenza settimanale.

Il mantenimento 1 seduta ogni 1-2 mesi a seconda delle esigenze del paziente.

BIOSTIMOLAZIONE CON SKIN COLIN

 

 

Indicato per pelli ipotoniche e foto danneggiate.

Stimola la produzione di collagenen reticolare e potenzia il tono muscolare.

 

CONTENUTO DI SKIN COLIN:

  • frammenti di acido ialuronico (molto fluido)
  • aminoacidi precursori del collagene-elastina, glucosaminoglicani (importanti per l'idratazione cellulare)
  • colina, precursore dell'acetilcolina cutanea. Invecchiando i livelli di acetilcolina si riducono, causando riduzione del tono muscolare. La somministrazione di questo precursore (colina) aumenta la concentrazione di acetilcolina migliorando il tono dei tessuti con effetto Botox.

La pelle sarà quindi più compatta, lucente, tonica e con ovale ben definito.

 

Skin colin viene effettuato sulle seguenti zone:

  • viso, collo, decolleté
  • mani
  • infiltrato a tappeto nella zona con aghi sottili a microponfi distanziati 1 centimetro

FREQUENZA: 1 seduta ogni 20 giorni per 4 volte

E' una metodica medica che consiste nella eliminazione della ritenzione idrica presente nei tessuti che determina "cellulite".

Mesoterapia deriva dal termine "mesoderma", ossia lo strato medio profondo del derma.

Sono praticati piccoli ponfi con aghi sottilissimi e le fiale usate sono generalmente costituite da carnitina, caffeina, centella asiatica, estratti di ananas, carciofo che promuovono lipolisi, drenando i liquidi in eccesso, migliorando sensibilmente la cellulite a tutti gli stadi ed il microcircolo.

Importante è somministrare al paziente drenanti orali e attivare un percorso dietologico oltre all'attività fisica.

1 seduta a settimana per circa 5-10 sedute.